Pixar spiega la sua nuova tecnica digitale per i movimenti di modellazione carne

Stabile Neo-Hookean Flesh Simulazione

energie iperelastici non lineari giocano un ruolo chiave nel catturare l'aspetto carnoso di personaggi virtuali. Mondo reale, tessuti biologici a volume preservando hanno rapporti di Poisson vicino 1/2, ma la simulazione numerica in questo regime è notoriamente impegnativo. Al fine di cogliere con fermezza queste caratteristiche visive, presentiamo una nuova versione del elasticità Neo-Hookean. Il nostro modello mantiene l'aspetto carnoso del modello neo-Hookean, presenta conservazione del volume superiore, ed è robusto per rotazioni cinematici estreme e inversioni. Otteniamo le espressioni in forma chiusa per gli autovalori e autovettori di tutti i componenti del sistema, che ci permette di proiettare direttamente dell'Hessiana a semi-positivo-definiteness, e porta anche a intuizioni sul comportamento numerico del materiale. Questi risultati inoltre informano la progettazione di più sofisticati modelli iperelastici, che esploriamo applicando la nostra analisi ai Fung e Arruda-Boyce elasticità. Forniamo ampi confronti con modelli di materiale esistenti.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *