Caricamento del giocatore ...

Un residente di Ekaterinburg ha dato stupratore di battaglia in un ascensore

Vera lotta di Hollywood per la vita e la morte si è verificato nell'ascensore di un edificio nel mondo accademico.

23 Gennaio ragazza con un mazzo di fiori da esame tornare a casa. Bouquet è stato progettato in-Law, che hanno contribuito a preparare per esso. Sulla strada dietro esso era venuto con un uomo nella cappa. Sospettare nulla, lo studente entrati in ascensore – e poi lo straniero afferrata da dietro.

Ma lei non era soddisfatta con il ruolo di una vittima silenziosa – ha cominciato a combattere ferocemente, calci e anche un mazzo di fiori.

– Certo, era spaventata, ma la natura della sua battaglia e ha deciso di lasciar perdere, – ha detto il marito della ragazza Alex.

Le forze non erano a favore di un maniaco – ha letteralmente spinto lo stupratore aspiranti dell'ascensore, tornò di corsa della cabina e ha cominciato a freneticamente premere il pulsante di chiusura porte.

Ma l'autore del reato all'ultimo momento cambiò idea per nascondere – e, come nei film dell'orrore, è tornato in ascensore. Ma ha ottenuto una nuova porzione dei colpi. Ha provato a parlare con la vittima, Mostrando i suoi gesti di essere tranquillo, ma alla fine rinunciò e si ritirarono.

Ha chiamato per il numero di sistemi di sicurezza, ma nessuna traccia del colpevole. La vittima ha scritto una dichiarazione alla polizia, ha dato segni di cooperative e cinque giorni più tardi, il 27 gennaio è stato catturato nella stessa accademico. Ha vagato in cerca di una nuova vittima.

– Un uomo è stato facilmente individuato – e ' stato lo stesso cappotto e la stessa sciarpa, che è venuto all'attenzione delle telecamere durante il tentativo di perpetrazione del reato. Arrestato l'uomo, che a prima negato la sua colpa. Poi ha mostrato un video dove era chiaramente visibile non solo i suoi vestiti, ma anche il volto. Era inutile negare la sua colpevolezza, – ha detto il distretto Batraz Bagaev UK “Accademico”.

Ora è il detenuto in custodia. Egli affronta la responsabilità penale per il tentativo di stupro.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *